Dinghy, torna da venerdì il Trofeo Figlia di Granara

trofeodinghyUltimi giorni di allestimenti e di definizione del programma per la terza edizione del Trofeo Figlia di Granara per la classe dinghy che il circolo organizzerà da venerdì a domenica prossimi. Ideata dal presidente Andrea Vitale per testimoniare l’amicizia del circolo al barone Giuseppe Figlia di Granara (in foto con il vincitore della precedente edizione Vincenzo Picciurro), consigliere del club, la manifestazione velica a carattere biennale vedrà quest’anno la presenza di tre ottimi timoniere dei laghi prealpini misurarsi con le migliori forze palermitane.

A rispondere all’invito del Lauria sono stati, Paolo Corbellini, Renzo Santini e Giuseppe La Scala che avranno il loro bel da fare per contrastare la flotta palermitana capeggiata dai i più competitivi timonieri del Lauria come i vari Agostino Cangemi, Ubaldo Bruni, Gianni Lo Bue, Vittorio Macchiarella, Vincenzo Brizzi, da Alessandro Candela del Velaclub e da Paola Randazzo del Circolo della Vela Sicilia.

baroneI dinghisti venerdì gareggeranno su tre prove e al termine della classifica saranno composti i due round robin per le prove di sabato con la formula del match race. Domenica le semifinali e la finale.

A contribuire alla realizzazione dell’evento anche alcuni sponsor: Banca Nuova, Italkali, Party Food, Palace hotel, nuova Sicilauto e Pietracava.

 

 

SPONSORbancanuova SPONSORitalkali

SPONSORitalobelga SPONSORpietracava

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...