VELA: CONCLUSA LA PRIMA REGATA NAZIONALE 2019 DELLA CLASSE 29ER – SFERRACAVALLO

Concluse le regate della prima tappa Nazionale 29er valida per la ranking List 2019, organizzata dal Circolo Velico Sferracavallo.

Il Lauria era presente con due giovanissimi equipaggi Luca Agrestini-Luigi Ferruggia, con la nuova barca arrivata purtroppo soltanto il giorno prima della regata, ed Alfredo Salerno-Maurizio Cacace, entrambi provenienti dalla classe Optimist e alla loro prima esperienza in una regata Nazionale così importante.

Al via 50 equipaggi provenienti da tutta italia ed anche con alcune presenze straniere, in particolare i fortissimi Russi e i Maltesi. Disputate un totale di 8 prove sulle 12 previste dal programma, nei giorni di venerdì, sabato e domenica. Le condizioni si sono rivelate subito molto impegnative, a causa del forte vento e della perturbazione che ha costretto equipaggi e Comitato di Regata a dover fare i conti con mare formato e raffiche che spesso hanno superato i 20 nodi. La vittoria è andata all’equipaggio russo Andrew-Pushev, ragazzi molto esperti della classe ed a loro agio con queste condizioni. Al secondo posto un altro equipaggio russo (Lazdin-Arasanov)ed al terzo posto si sono classificate le padrone di casa del circolo Velico Sferracavallo Marta e Sofia Giunchiglia.

I nostri equipaggi hanno chiuso un pò indietro in classifica, complici le condizioni non ottimali per le loro caratteristiche fisiche e anche a causa di un piccolo infortunio alla spalla per Luca Agrestini che lo ha costretto a ritirarsi da due prove. Comunque un ottima esperienza in vista del prossimo appuntamento, la seconda regata Nazionale a Napoli a fine marzo.

Questi i piazzamenti dei nostri equipaggi:
Agrestini – Ferruggia 43
Salerno – Cacace 48

Forza Lauria!!

Potrebbero interessarti anche...