VELA OPTIMIST: REPORT REGATA 1^ TAPPA KINDER + SPORT CROTONE

Si è conclusa domenica la prima regata del Trofeo KINDER + SPORT svoltasi a Crotone. Sono state disputate 5 prove per la classe Juniores e 4 per la Classe Cadetti. Al via 183 Juniores, divisi in due batterie, e 30 Cadetti in flotta unica.

Il primo giorno di regata l’atteso vento da sud non riusciva ad entrare e la faceva da padrone un’alta pressione che ha costretto Comitato di Regata ed atleti ad attendere le condizioni adatte per regatare. Vento comunque molto leggero (mai sopra i 5 nodi) e forte corrente hanno caratterizzato le due prove disputate. La domenica invece un vento da sud tra i 14 e i 18 nodi ha consentito la disputa di tre prove per i più grandi e due per i piccoli 2009 e 2010.

A vincere tra gli Juniores è stato il due volte Campione del Mondo Marco Gradoni. Il fuoriclasse romano, portacolori del Tognazzi Marine Village, ha chiuso con una serie sbalorditiva di 5 primi posti, dimostrando un talento fuori dal comune.

I nostri atleti non sono riusciti ad interpretare il difficile campo di regata del sabato e hanno condizionato la loro prestazione. Nella classe Juniores il migliore è stato Lorenzo Albanese (86) in ombra il primo giorno ma protagonista di un’ottima regata la domenica, purtroppo penalizzato da un’incidente nella seconda prova di giornata che ne ha
penalizzato la prestazione, nonostante la riparazione concessa. Dopo di lui Giulio La Franca (102), molto più a suo agio con il vento fresco dell’ultimo giorno ed a seguire i più piccoli Michele Figurelli (119) e Andrea Sabbia (120). Infine prima esperienza in una regata nazionale per Manfredi Burruano che chiude in 173a posizione.

Tra i Cadetti Derek Figurelli si classifica in 11^ posizione con un ottimo 7^ posto nella seconda prova, ma penalizzato anche stavolta da due brutte partenze che ne hanno compromesso il risultato finale.

Prossimo appuntamento con la selezione Interzonale Optimist dal 29 al 31 Marzo a Bari, che vale la qualificazione  alle Selezioni Nazionali per Campionati Europei e Mondiali.

Qui le classifiche finali dell’evento (clicca qui)

FORZA LAURIA!!

Potrebbero interessarti anche...